Dalla Mille Miglia al Rinascimento Estense nella fotografia

Si è svolta dal 7 al 20 maggio 2012 presso il Centro Commerciale “Il Castello” di Ferrara la Mostra Collezionismo “Ferrara, il Teatro della Storia Dalla Mille Miglia al Rinascimento Estense“.

 

I 4 scatti di Marcello Micai (Grafema srl) sono stati selezionati, e stampati in grande formato, per l’esposizione “Dalla Mille Miglia al Rinascimento Estense nella fotografia”, 16 scatti dedicati alle auto d’epoca nell’affascinante cornice della Ferrara storica. Un’iniziativa promossa da CNA rivolta ai fotografi professionisti iscritti a CNA Comunicazione.

 

Marcello racconta così i propri scatti: “Ho scelto di realizzare immagini dove il soggetto principale, oltre all’elemento rinascimentale, fosse la pavimentazione stradale.
Nelle immagini della mia memoria, quando da ragazzino mi arrampicavo sui cestini o sui cartelli degli autobus del centro per vedere il passaggio della Mille Miglia, una delle immagini più forti e ricorrenti, oltre a quelle delle auto storiche, è quella della pavimentazione stradale e della sua scura superficie lucida per l’umidità.
Ho cercato di trasmettere questo tema e questo ricordo nelle foto.”

- DIAMANTI IN STRADA
Ho scelto di raffigurare il Palazzo dei Diamanti con una prospettiva, credo, piuttosto inedita in modo da creare alcuni contrasti: quello tra la bidimensionalità della prospettiva e la tridimensionalità dei diamanti e quello tra la forma avveniristica creata dalla prospettiva e la grazia rinascimentale del balcone; lo scopo era quello di ottenere un aspetto il più scenografico possibile.

- CAMPANILE IN STRADA
Il Campanile del Duomo è forse l’elemento rinascimentale che in maniera più appariscente e sfacciata si erge proprio nel centro medievale di Ferrara. Da qui la scelta di presentare un’immagine forte come la forza con cui questa sorta di cuneo di marmo rosa spacca la Ferrara medievale. Anche qui protagonista in primo piano è la strada.

- CONTUGHI GULINELLI IN STRADA
In questa foto la strada è protagonista indiscussa e accompagna lo sguardo oltre i bordi dell’immagine. Sulla strada il Palazzo Contughi Gulinelli, anche se meno conosciuto di altri, esercita comunque un fascino enorme. Vuole essere un omaggio al Conte Gulinelli, co-protagonista nel progetto della mitica Bugatti.

- LA MURA DEGLI ANGELI
Infine, uno scorcio della Mura degli Angeli, edificata in epoca rinascimentale nell’ambito dell’Addizione Erculea, nel particolare di uno dei caratteristici Torrioncini semicircolari.

 

Di seguito una breve rassegna stampa dell’iniziativa sulle principali testate on-line della provincia:

ferrarateatrodellastoria.it

estense.com

lanuovaferrara.it

ferraraterraeacqua.it

ferrarafoto.it

3 Risposte a “Dalla Mille Miglia al Rinascimento Estense nella fotografia”

Matteo Grandi
12 giugno 2012 Rispondi

Tutte molto bello la la migliore per me è : DIAMANTI IN STRADA.
;)

Grafema
12 giugno 2012 Rispondi

Grazie Matteo!

Giovanni
12 giugno 2012 Rispondi

Bellissime! In effetti la prospettiva del Palazzo dei Diamanti è veramente scenografica e inedita! Complimenti.

Lascia un commento