Webmail e client di posta: cosa cambia?

8 Ott 2018 | L'ABC per te

Webmail e client di posta. Che differenza c’è?

La domanda potrebbe sembrare banale, ma in realtà in molti li confondono nonostante le loro molte differenze.
Ne avevamo già parlato nel nostro “Dizionario di Internet: come sopravvivere in rete” con la promessa che un giorno avremmo approfondito l’argomento… e quel giorno è arrivato.

Ma quindi che differenza c’è?

webmail

  • Per accedere alla webmail bisogna necessariamente collegarsi alla pagina di login del proprio provider e accedere con la username e la password.
  • La posta sulla webmail è memorizzata esclusivamente sul server, pertanto c’è un limite ai messaggi che possiamo conservare nelle nostre cartelle.
  • Con la webmail possiamo accedere alla posta da qualsiasi computer o dispositivo connesso a Internet.

client di posta

  • È un software che deve essere installato sul proprio computer;
  • Accedere a un client di posta è più rapido e comodo rispetto all’uso di una webmail;
  • I messaggi di posta vengono memorizzati sul computer e quindi l’unico limite è lo spazio di archiviazione del nostro stesso computer;

È sempre possibile utilizzare sia una webmail che un client per le proprie mail. Se, ad esempio, avete un account di posta su GMail, potete usare un client di posta per gestire comodamente i messaggi dal vostro computer, ma anche accedere da browser nel caso non siate a casa.

Una volta capita la differenza fra webmail e client (e quindi che entrambi hanno pro e contro e che la scelta finale spetta a voi), passiamo alla parte più complicata: quali sono i migliori servizi mail e quali i migliori client di posta?

Innanzitutto partiamo col dire che ne esistono tantissimi (alcuni gratuiti, altri ad abbonamento e altri disponibili gratuitamente o in versione PRO) e che, nonostante siano un po’ diversi per aspetto e funzionalità, il loro utilizzo è spesso pressoché simile.

I nostri provider mail preferiti

GMail è sicuramente il più famoso e usato, ed è perfetto per chi usa anche gli altri servizi Google (Google Drive, Google Foto, ecc…). Nota di merito anche alla sua versione App, che è una delle nostro preferite in assoluto, dal momento che ti permette di configurare non sono le e-mail di GMail, ma anche quelle di altri provider.

Outlook è uno di quei servizi mail che non sembra ancora intenzionato a tramontare, anche se forse qualcuno lo ricorda con il nostalgico nome di Hotmail (MSN vi dice qualcosa?). Hotmail è stato il primo servizio webmail gratuito e Microsoft l’ha acquistato nel 2012, raccogliendo tutti i servizi sotto il nome di Outlook, ed è proprio per questo che la suggeriamo a chi lavora spesso con i programmi Microsoft come Word, Excel, PowerPoint, ecc…

Yahoo! Mail è il servizio mail offerto dal famoso e omonimo portale. Anche se i servizi Yahoo non sono famosi come quelli di Google e Microsoft, la mail di Yahoo resta semplice e intuitiva, ed è un’ottima scelta per chiunque voglia una soluzione comoda.

Email.it non è noto come i precedenti che vi abbiamo suggerito, ma è l’ideale per chi non ha una buona memoria e non riesce mai a ricordare la propria casella mail. Con Email.it, infatti, il dominio sarà nostronome@email.it.
Vi sfidiamo a dimenticarlo!

I nostri client di posta preferiti

Il più famoso e utilizzato client di posta è sicuramente Outlook, distribuito da Microsoft. Con Outlook potete facilmente gestire non solo le e-mail, ma anche l’agenda, i contatti, gli impegni… tuttavia è un programma della Suite di Office e in quanto tale non solo è a pagamento, ma è l’ideale proprio per chi solitamente lavora con programmi come Word, Excel, ecc…
Quali alternative abbiamo?

Mozilla Thunderbird: Thunderbird è il client sviluppato da Mozilla e, proprio come Firefox, dà il meglio di sé quando viene implementato con le estensioni, come Lightning, un ottimo calendario che permette l’inserimento di appuntamenti o scadenze. Thunderbird è compatibile con Windows, Mac OS e Linux ed è ricco di funzionalità.

eM Client è l’ideale per chi si trova bene con Outlook, ma cerca un’alternativa gratuita che offre gestione dei contatti, calendari e altre funzionalità tipiche del programma di Microsoft. C’è un contro non da poco: è in grado di sincronizzare solo due caselle e-mail, quindi è perfetto per l’uso domestico – sconsigliato per quello aziendale.

Mailbird Lite è un altro validissimo client la cui caratteristica predominante è quella di essere un servizio cloud, quindi a differenza degli altri client non scarica la posta e non appesantisce il computer. Tuttavia con la versione gratuita è possibile creare un massimo di 3 account e – essendo un servizio cloud – non funziona senza connessione.

Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali.
Per ulteriori informazioni clicca qui.
Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali.
Per ulteriori informazioni clicca qui.

Via Cento, 208 - 44049 Vigarano Mainarda - FERRARA | Tel. +39 0532 436579 | info@grafema.net

2018 © Grafema S.r.l | P.IVA 01651590380 | Codice Destinatario T04ZHR3 | Privacy | Cookie Policy